Elenco blog personale

lunedì 31 marzo 2014

GRECIA...FUORI IL PARLAMENTO GRECO...

FOTO: Aumentare la gente a radunarsi fuori dal parlamento
All'interno della casa si verifica un colpo di stato parlamentare, fuori i greci si sono riuniti per esprimere la loro indignazione.

Associazioni e organizzazioni sono stati affrontati presto chiamata in cui le persone che non tollerano altre condizioni risposto. Guarda le foto da piazza Syntagma dove tra l'altro gli ingegneri appassionatamente coinvolti, farmacisti, commercialisti, musicisti, membri di ANTARSYA:



Clip44boar2d

C64lipbo44ard

giovedì 27 marzo 2014

Tony Benn, un incendiario fra i pompieri - micromega-online - micromega

Tony Benn, un incendiario fra i pompieri - micromega-online - micromega

Il “caso Ilva” arriva in Europa - micromega-online - micromega

Il “caso Ilva” arriva in Europa - micromega-online - micromega

La rivoluzione global fa marcia indietro - micromega-online - micromega

La rivoluzione global fa marcia indietro - micromega-online - micromega

IRAQ...

Iraq


Protestors attempting to protest against corruption and violence in Baghdad, Iraq on August 2, 3013. © 2013 Private
Human rights conditions in Iraq continued to deteriorate in 2013. Security dramatically declined as sectarian tensions deepened. Al Qaeda in Iraq and other insurgent groups emboldened by the Syrian conflict and Iraq’s political crisis carried out nearly daily attacks against civilians, making 2013 the bloodiest of the last five years. Suicide attacks, car bombs, and assassinations became more frequent and lethal, killing more than 3,000 people and injuring more than 7,000 between May and August alone.
The government responded to largely peaceful demonstrations with violence and to worsening security with draconian counterterrorism measures. Borders controlled by Iraq’s central government remained closed to Syrians fleeing civil war, while as of November, nearly 206,600 Syrians fled to the Kurdistan Regional Government (KRG)-controlled area.
In December 2012, thousands of Iraqis took part in demonstrations in mostly Sunni areas, demanding reform of the Anti-Terrorism Law and the release of illegally held detainees. Prime Minister Nuri al-Maliki announced in January 2013 that he had created special committees to oversee reforms, including freeing prisoners and limiting courts’ use of secret informant testimony. At time of writing, there was little indication that the government had implemented reforms. Security forces instead used violence against protesters, culminating in an attack on a demonstration in Hawija in April, which killed 51 protesters. Authorities failed to hold anyone accountable.
The government responded to increasing unrest with mass arrest campaigns in Sunni regions, targeting ordinary civilians and prominent activists and politicians under the 2005 Anti-Terrorism Law. Security forces and government supporters harassed journalists and media organizations critical of the authorities.

Detention, Torture, and Executions

Iraq’s security forces abused detainees with impunity. Throughout the year, detainees reported prolonged detentions without a judicial hearing and torture during interrogation. In February, Deputy Prime Minister Hussein al-Shahristani told Human Rights Watch that security forces frequently carried out mass arrests without arrest warrants. Courts continued to rely on secret informant testimony and coerced confessions to issue arrest warrants and convictions.
On May 11, villagers south of Mosul found the bodies of four men and a 15-year-old boy, which bore multiple gunshot wounds. Witnesses had last seen them alive on May 3 in the custody of the federal police 3rd Division, but at time of writing, the government had not announced any investigation into the deaths.
Iraq executed at least 151 people as of November 22, up from 129 in 2012 and 68 in 2011. In mid-March,after Justice Minister Hassan al-Shimmari announced that the ministry was about to execute 150 people, United Nations High Commissioner for Human Rights Navi Pillay likened Iraq’s justice system to “processing animals in a slaughterhouse.” The Justice Ministry rarely provides information about the identities of those executed, the charges against them, or the evidence presented against them at trial.

Freedom of Assembly        

Security forces responded to peaceful protests with threats, violence, and arrests. In April, army and police forces used lethal force on demonstrators who had been gathering largely peacefully for five months. In Fallujah and Mosul in February and March, respectively, security forces fired on demonstrators, killing at least seven people in both incidents.
On April 23 in Hawija, soldiers, federal police, and Special Weapons and Tactics (SWAT) forces fired on a crowd of about 1,000 demonstrators. A ministerial committee tasked with investigating the attack has so far failed to interview any witnesses or participants or hold any members of the security forces accountable. Security forces from the police, army, and SWAT responded to protests against corruption and lack of services in August in Baghdad and Nasiriya with force, arresting, and in some instances, beating protesters, then prosecuting them on specious charges of “failure to obey orders.” The Interior Ministry invoked broad and restrictive regulations on protests to refuse permits for peaceful demonstrations, in contravention of Iraq’s constitutional guarantee of free assembly.

Freedom of Expression

The Committee to Protect Journalists (CPJ) named Iraq the “worst nation” on its 2013 Impunity Index of unsolved journalist murders. There have been no convictions in more
FONTE:QUI

martedì 25 marzo 2014

GRECIA...


Mentre in Grecia "celebrare" la rete Russia Today ha trasmesso un rapporto scioccante sulla situazione nel nostro paese.

Secondo la RT, anche se le previsioni di crescita del 0,6% verificabili, questo numero "è trascurabile in un momento anche con il 5% di incremento annuo vorrebbe paese indebitato in 20 anni, solo per iniziare ad affrontare l' disoccupazione "! anche caratteristiche indicano che "i tagli di austerità colpiscono il sistema sanitario greco e le persone sono spesso lasciati con una scelta tra morire di povertà e mancanza di benefici governativi e la sanità, o semplicemente il suicidio." Someday nel video, corrispondente della rete russa in Grecia cerca di far rivivere un non assicurato, da cui interviste, l'uomo è disperato. storia di successo Come sopportare e lui?






"La gente assassinate ': I nuovi fondi UE per la Grecia non fermano la miseria Le strade greche erano piene di folla deluso, in quanto circa tremila iscritti al sindacato sono scesi in piazza, avendo avuto abbastanza di misure di austerità, mentre il paese assicurato un nuovo piano di salvataggio di € 8,5 miliardi nel combinato disposto con l'ulteriore disoccupazione e tagli alla spesa. dipendenti del settore pubblico di Atene chiusi strade, temendo che ulteriori tagli potrebbero fare molti funzionari pubblici, tra cui medici, insegnanti, perdere il lavoro loro. Ma il nuovo programma di finanziamento da parte dell'Unione europea è l'unico modo che il paese deve fare i conti con l'enorme debito di $ 400 miliardi di dollari.





I rappresentanti del Fondo monetario internazionale, la Commissione europea e la Banca centrale europea sono appena tornato da una missione ispettiva in Grecia e prodotto un report, che vede le prospettive di stabilizzazione in un prossimo futuro, con le proiezioni e gli obiettivi da soddisfare precedenti, i valori ritornano livelli normali e l'inflazione significativamente inferiore alla media. europee Tali relazioni trimestrali fatto per determinare se la Grecia riceverà dosi di salvataggio disponibili.

. La relazione conclude che un accordo sul nuovo prestito sarà riesaminata entro l'Eurogruppo e il Fondo monetario internazionale nelle prossime settimane convenuto che la Grecia sta facendo progressi nel suo impegno per mantenere il settore bancario sano - una delle condizioni per il rilascio fondi, che ha ritardato cinque mesi a causa di fallimenti passati a farlo. "missione e le autorità hanno convenuto che l'economia sta iniziando a stabilizzarsi ed è pronta per un graduale ritorno alla crescita", si legge una dichiarazione del tre .. Nonostante questo, il livello di capitale delle banche greche è molto bassa e non performing loans sono considerati come ostacoli per tornare alla normalità orbita. Oltre alle riforme proposte, la troika dei creditori 'continua i suoi sforzi per rafforzare la rete sociale Protezione per mitigare l'impatto della crisi economica ", dice il rapporto. "In particolare, i programmi per reclutare giovani e disoccupati nei programmi finanziati dai fondi strutturali dell'UE dovrebbero essere estesi, e un minimo programma reddito garantito è stato avviato in via sperimentale in due città, con l'obiettivo di estendere gradualmente su base nazionale nel 2015, "ha detto. Ed ora la brutta notizia che questo è piccola consolazione per la gente per le strade, che ritengono che la strategia dell'UE ha preso qualcosa di brutto e ne ha fatto peggio.













La popolazione sta vivendo il sesto anno consecutivo di recessione. La disoccupazione si attesta ad un record di 28% e inferiore a 25 anni faccia il tasso più alto, con la disoccupazione giovanile ormai al 60%.


Un totale di 1.380.000 greci sono disoccupati. Le banche non stanno prestando. Le chiusure di piccole imprese sono in costante crescita. Dato che questo non è la prima volta che il paese è stato colpito da - imposto dalla UE - austerità, l'economia continua a ridursi, in quattro anni ha già ridotto del 25%.



Il tono ottimista del report può essere vero, ma gli esperti dicono che il basso tasso di crescita del 0,6% è trascurabile in un momento anche con il 5% di incremento annuo vorrebbe paese indebitato in 20 anni, solo per iniziare ad affrontare disoccupazione.

Costas Angelides, un pensionato povero ateniese il cui amico malato è morto poco più di un mese fa, ci si sente completamente senza speranza e miserabile.

Tagli di austerità colpiscono il sistema sanitario greco e le persone sono spesso lasciati con una scelta tra morire di povertà e mancanza di benefici governativi e la sanità, o semplicemente il suicidio. "non assicurati uguale spazzatura. E cosa fare? Basta aspettare di seguire il mio amico ", ha concluso. Ma la popolazione del paese sta cercando di tenersi reciprocamente attraverso vari programmi sociali, compreso il funzionamento dell'assistenza sanitaria attraverso donazioni e medici esperti, che danno l' tempo di guardare alcuni che in caso contrario, i loro giorni sarebbero contati. Tosse George, un cardiologo in una di queste cliniche sociali, ritiene che "le politiche della Troika è molto ingiusto. Questo è disumano, e tutte queste politiche e decisioni imposte oggi in Grecia, hanno un impatto su coloro che non hanno assicurazione. " "Ma in seguito interesserà altri pure", dice Tosse, descrivendo un quadro desolante del futuro a venire. "E alla fine della giornata, la gente assassinati.", Conclude. RAMNOUSIA









24Mar2014


Πηγή: http://www.logiosermis.net/2014/03/russia-today.html#ixzz2x01BxjZH

martedì 18 marzo 2014

KEIN PFUSCH®: Darwin al lavoro.

KEIN PFUSCH®: Darwin al lavoro.

GRECIA

Giorni di lavoro e famiglia Papakonstantinou

Dimesso dal HRADF dopo protesta Eleni Papakonstantinou - La lista dell'on OTO Melara Lagarde
Giorni di lavoro e famiglia Papakonstantinou
H con Helen Papaconstantinou George Papandreou.
51
stampa  

Presentata sue dimissioni dal Fondo Privatizzazione (HRADF) Mrs. Helen Papaconstantinou , primo cugino del signor G. Papaconstantinou , dopo il clamore è stata la modifica della lista Lagarde. È stato assunto nel mese di febbraio, come un esperto, le aziende specializzate in materia di fusioni e di diritto societario, con uno stipendio mensile di circa € 3000 e si dimise il Mercoledì mattina, con una lettera inviata al Presidente del Fondo, il signor Takis Athanasopoulos . nomi delle principali Helen Papaconstantinou marito imprenditore signor S. Sikiaridi , la sorella Marina e suo marito, il signor A. Rossoni (o Rossonis, che era il nome del marchio sulla vendita di armi), incluso nella lista originale Lagarde, ma, come si è scoperto, scomparsa quando la lista è stata alterata, causando tempesta politica e giuridica. s 'dimissionario Eleni Papakonstantinou servito come presidente degli alunni Harvard e ha partecipato come membro attivo in una varietà di aziende multinazionali, come Toyota, di Philip Morris, il Swarowski, promosso l'attività di molte organizzazioni non governative che sono state collegate all'istruzione e alla politica estera. M tale attività, ha detto che ha incontrato il signor G. Papandreou . Identificato anche come membro del gruppo S & B Industrial Minerals dell'ex Presidente della Federazione, il signor O.Kyriakopoulos con noti problemi ambientali di Apple. Qualunque sia la pietra e sussulto che aveva a che fare con aziende multinazionali e fusioni trova la signora avvocato energico Helen Papaconstantinou, figlia del defunto Michael Papaconstantinou , ministro nel governo del signor K. Mitsotaki . Sposato con Mr. S. Sikiaridi, famiglia conosciuta con l'istituzione, che è attualmente minacciata di chiusura a causa della mancanza di fondi e per i quali si farà riferimento di seguito. Forse la persona più interessante è il marito della sorella Marina, Mr A . Rossonis e la cosiddetta ... «Signor OTO Melara" e ha rappresentato per molti anni l'omonimo brand italiani di pistola e non esiste attualmente nessuna nave della Marina, senza essere fornito con questo tipo di arma da fuoco, anche nelle fregate, cannoniere, le cannoniere e ora di recente in ... Navi della Marina voce "Jason". Nome Rossonis, è vero che hanno dominato l'acquisto di armi della Marina Militare e di là, con molte delegazioni inclusa anche la fornitura di siluri pesanti Balckshark («Black Shark ") e la miscelazione nel fiasco mercato Air Force mezzi di commutazione Allenia C-27J (o" Spartan ").  gara per l'acquisto di aerei da trasporto 12 mezzi, ha vinto i 2010 società italiana Allenia che ha rappresentato il signor TH .Asimakopoulos (il cui nome è stato implicato nello scandalo di Proton). Allora ministro sig Eu. Venizelos e il Vice Ministro Mr. P. Begliti l'Air Force aveva trovato un mucchio di problemi tecnici a bordo dell'aeromobile. Si dice che uno di questi su voli di prova effettuati dai piloti della Air Force hanno trovato là di tutti gli altri che la empaze aereo ... l'acqua nella cabina di guida. La leadership del Ministero impone sanzioni per il ritardo, ma il duo gestire Rossonis-Asimakopoulos, come è stato detto da ricevere aeromobili. Non tutti ma alcuni di questi. Oggi, la storia vola solo tipo di tale velivolo, che nota l'ordine è stato fatto da KYSEA per la stagione A. Tsohatzopoulos . Che tutti sanno che il Pentagono è che il monopolio sulle armi imposto dal sig Rossonis Navy generare profitti significativi per l'ex ministro del governo dello sposo Mitsotaki e relativa per matrimonio dell'allora potente zar economico Mr C . Papakontantinou. Si dice che la sua azienda aveva il signor Rossoni e il coinvolgimento nella costruzione di navi cisterna della Marina Cantieri di Eleusi, che rappresenta il cantiere italiano Fincantieri, che erano soci nella costruzione. E la ciliegina sulla torta è venuto su, sapendo che la revisione del contratto per la fornitura di sommergibili della classe "214", a causa del suo rapporto professionale che ha avuto con il nuovo proprietario del cantiere, Mr.Iskandar Safa . Poi, come si ricorderà, il Ministero della Difesa in collaborazione con il Ministero delle Finanze (ministro era il signor G. Papakonstantinou) ha ordinato altri due sottomarini in più € 480.000.000, mentre il nostro paese è entrato nel Memorandum. Mr. S. Sikiaridis marito Helen Papaconstantinou, il cui nome si riferisce anche alla famigerata lista originale Lagarde è un economista con una forte azione imprenditoriale. Essa opera come gestore di Eracle, e quando ha lasciato l'azienda ha consultato diverse aziende avevano manifestato interesse per l'acquisto e partecipato attivamente in cemento di negoziazione e di altri aggregati. Dal 1987 lavora come consulente nella realizzazione di fusioni e acquisizioni di società, fornisce suggerimenti per aumentare la quota delle diverse società di fondi. Sikiaridi Foundation (o "SIKIARIDIO Fondazione") che è coinvolto in e gestite dai discendenti di Sikiaridi pericolo vicino, nonostante lo stato annuale contributo ricevuto. Già ci sono stati licenziamenti e la questione KKE in parlamento denuncia arbitrario e problemi in passato con il suo funzionamento. 's lettera di dimissioni della sig.ra Helen Papaconstantinoudimissionario registrato il Papaconstantinou dice che è menzione pubblica supportato il suo nome e come conosce la carriera professionale. Per quanto riguarda le note di banca di deposito di HSBC che è " proprietà legittima me e mio marito . ' " Tuttavia " conclude "presentare le mie dimissioni dal Consiglio dell'ordine esperti HRADF non creare ostacoli al funzionamento Fondo " . Mrs Papaconstantinou ha ricoperto la carica nel febbraio 2012, in sostituzione di membro delle banche greche.

giovedì 6 marzo 2014

GRECIA...


È caduto il giorno prima di ieri Consiglio dei ministri dell'Ambiente dell'Unione coltura divieto muro di organismi geneticamente modificati (piante) negli Stati membri dell'Unione.

Questo nascosta accuratamente il ministero greco è che se si inizia a tali colture nei paesi dell'UE, è praticamente impossibile evitare l'introduzione di colture GM e dei loro prodotti in altri paesi dell'UE che non vogliono OGM Organismi consumo o come mangime animale o come parte di contenuto di alimenti per l'uomo (farina, conserve, dolciumi, biscotti etc etc). apo14 Dopo anni di dibattito e quattro anni di congelamento delle decisioni, i ministri, presieduto da omologo greco G. Maniatis ha preso, con la raccomandazione della Commissione europea neoliberale, la decisione politica di consentire il maggior numero di paesi dell'Unione europea vogliono la coltivazione di OGM. Paesi che non vogliono avere l'opportunità di far valere a vietare queste colture motivi di sanità pubblica, pubblica ordine, la tutela dell'ambiente, anche la pianificazione motivi. Maniatis Il ministero di ieri cercando di alleviare tale decisione, che dovrebbe essere adottata definitivamente verso la fine dell'anno, sostenendo che ogni paese non sarà più libero di decidere quello che GM organizzazioni saranno coltivati ​​nel suo territorio. Questa nascosto accuratamente il ministero greco è che se si inizia a tali colture nei paesi dell'Unione europea è praticamente impossibile evitare l'introduzione di colture GM e dei loro prodotti in altri paesi dell'Unione europea che non desiderano consumo organismi geneticamente modificati sia come mangime o come parte del contenuto di cibo per gli esseri umani (farina, conserve, dolciumi, biscotti, ecc ecc). Il trattato della Comunità apportata alla libera circolazione delle merci / prodotti in ogni paesi dell'UE che non hanno mezzi di difesa. Non era la Grecia, ma la Francia ha un contatore ragionevole a questo Consiglio dei ministri PECA quale per consentire coltivazione di questi mutanti in due livelli che permetterà un migliore controllo di queste colture. Il ministro francese ha suggerito, cioè, il record ufficiale delle applicazioni di GM organizzazioni colture che sono stati precedentemente approvati in linea di principio l'Unione di una lista e poi essere ammessi solo gli Stati membri v decidere quali organismi geneticamente modificati da questo elenco, dei desideri consentire la coltivazione e quali di essi rifiutare. partner, ma la Francia ha respinto la logica della proposta sulla base del fatto che un tale sistema proposto sarebbe confondere la situazione ancora di più e la rinazionalizzazione della cultura decisioni ci porterà alla cima del negoziazione, molti anni fa. Per conoscere infine precisamente lettori, la Grecia non compare tra i paesi che non vogliono la coltivazione di organismi geneticamente modificati, dopo solo quattro Stati membri hanno tempo fino a ieri rispetto a un regime di esenzioni eccezioni a responsabilità per la coltivazione nel loro territorio. E 'stato il Regno Unito, Francia, Germania e Belgio. Questa minoranza di blocco, con il suo veto, è stato attaccato in passato, qualsiasi decisione scosso ieri in aria.
Il Regno Unito ha concordato con il compromesso non ha presentato scarsamente diffuso, ma la Presidenza greca, la Commissione europea, perché, essa "non esiste ora, seri motivi del ritardo nell'accesso ai mercati europei in GE." La Germania ha annunciato che stava abbandonando il suo rifiuto assoluto della coltivazione e il traffico di organizzazioni di Cl, ma ora cercano di esplorare in profondità ciò che il vantaggio di fare in questo caso. 

Così, il cambiamento di atteggiamento degli inglesi e dei tedeschi si spalancarono le porte per le colture geneticamente modificate senza ostacoli nei campi dei paesi della Comunità, una decisione che aveva lavorato molto preoccupati multinazionale che ha aspettato pazientemente per 14 anni. Solo il Belgio categoricamente rifiutato la proposta di compromesso presentata dalla Commissione europea con la Presidenza greca, ma per contrastare una alternativa a quella della Francia. Pertanto, il contributo della Grecia, sulla faccia del ministro competente G. Maniatis, apre la strada per i negoziati tra ciascuno Stato membro con piante mutanti multinazionali per consentire la coltivazione in genere in una specifica sezioni della superficie. ha ricordato che quattro organismi geneticamente modificati piante sono state approvate dalla loro cultura sul suolo europeo, il mais MON810 la multinazionale Monsanto Uniti, più due VT176 mais e T25, nonché una varietà di patata Amflora. Altro importante alimentare multinazionale americana come DuPont de Nemours ha presentato domanda per l'approvazione per la coltivazione di altri sette organismi vegetali mutanti. La fortezza europea è sceso per quando sfortuna presidente del consiglio dei ministri dell'Ambiente è stato il nostro connazionale G. Maniatis. Fonte: G.Daratos Bruxellestotekmirio.gr
05marzo2014


Πηγή: http://www.logiosermis.net/2014/03/blog-post_6917.html#ixzz2vAH3uv6H

mercoledì 5 marzo 2014

LE FORESTE NEL MONDO...

FONTE QUI



Jiuzhaigou Valley Cina598LE FORESTE PIU' BELLE DEL MONDO - FOTOGALLERY

STATI UNITI 

sequoia598USA: i Parchi Nazionali segreti più belli

Dai colori caldi del Mesa Verde allo splendido lago azzurro del Crater Lake National Park, i parchi nazionali statunitensi inesplorati
AFORISMI... 


Share on Facebook
Quella Amazzonica, oltre ad essere una delle più estese, è sicuramente la più famosa foresta del mondo. Il polmone della Terra.
La sua estensione, ma soprattutto la varietà di fauna e flora presente su questo territorio, hanno sempre esercitato un fascino sugli amanti della natura, e non solo.
Ma non occorre andare fino in Sud America per scoprire l'incanto dei boschi, anche in Europa esistono delle foreste stupende, persino l'Italia dispone di un discreto patrimonio boschivo.
Vi proponiamo alcune tra le più belle foreste del mondo.
Fiordland National Park, Nuova Zelanda 
Cime innevate, laghi profondi, ripide valli formano spettacolari fiordi che caratterizzano l'intero parco. E’ il più grande parco nazionale neozelandese e fa parte dei patrimonio Unesco.

Durmitor National Park, Montenegro
Il Durmitor è un massiccio montuoso delle Alpi Dinariche, nel Montenegro settentrionale. L’omonimo Parco nazionale include anche il massiccio e la foresta di Crna Poda, un'importante foresta, l'unica vergine in Europa, di pini neri, con piante e tronchi alti più di 50 metri e resistenti a lungo nel tempo. La foresta è patrimoni Unesco.
Foresta Amazzonica, Sud America
L'area conosciuta dell'Amazzonia supera i 7 milioni di km² e presenta una vastità di flora e fauna che rendono la zona di un valore biologico inestimabile. L’Amazzonia è anche occupata da numerose popolazioni indigene.
Foresta Nera, Germania
La Foresta Nera, situata nella regione del Baden-Württemberg (Sud Ovest della Germania), è una delle mete turistiche più visitate dell'Europa centrale. La varietà dei paesaggi e dei colori rendono questo posto un luogo unico, molto amato dai turisti.
Jiuzhaigou Valley, Cina 
Questa Riserva naturale cinese è nota per le sue numerose cascate e i laghi, e nel 1992 è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.
Nantahala National Forest, North Carolina
"Nantahala" è una parola Cherokee e significa "Terra del sole di mezzogiorno." Il nome è appropriato perché in alcuni punti il sole raggiunge la terra solo a mezzoggiorno.
Monteverde Cloud Forest Reserve, Costa Rica 
Questa Riserva della Costa Rica si trova lungo la Cordillera de Tilarán all'interno del Puntarenas e della provincia di Alajuela.
El Yunque National Forest, Portorico 
El Yunque è una foresta pluviale subtropicale a Nord Est di Puerto Rico. E’ l'unica foresta tropicale sotto la bandiera degli Stati Uniti. El Yunque è ricca di tradizioni e diversità naturali. Un vero e proprio tesoro naturale.
Redwood National and State, California
Prende il nome dalle sequoie coast redwood, così chiamate per il colore rossastro del legno, che sono gli alberi più alti del mondo.
Tongass National Forest, Alaska 
La Tongass National Forest si trova nel Sud Est dell'Alaska ed è la più grande foresta nazionale negli Stati Uniti. Qui ci sono moltissime specie di animali in via d’estinzione.
Foresta Umbra, Italia
La Riserva Naturale Foresta Umbra è un'area naturale protetta posta all'interno del Parco nazionale del Gargano. Si estende nella zona centro-orientale del Gargano, a circa 800 metri di altitudine. Il nome "umbra", deriva dal latino e significa cupa, ombrosa, come allora, e come in parte oggi, appare.